I Ladri della Patria

PATRIOTTISMO COSTITUZIONALE

AndreattaCiampi02I Ladri della Patria sono una categoria antropologica che si è sviluppata nella Repubblica italiana nell’immediato dopoguerra, se non in una frazione non marginale della stessa Resistenza. Per averne una certa nozione basta leggere l’ultimo libro di Giovanni Fasanella, Il puzzle Moro, ma anche i precedenti Colonia Italia e Il Golpe inglese. Si tratta di quella categoria di Italiani che non si sono riconosciuti nei due partiti di massa che sono usciti vincenti dall’immensa fornace dei due ultimi anni di guerra e della lotta per la Liberazione dell’Italia dal Nazismo tedesco e dal Fascismo italinano, la Democrazia Cristiana (Ladri! Corrotti!) e il Partito Comunista (Comunisti!). E che in quella vittoria hanno letto un difetto congenito nella “razza italiana”. Un difetto che andava corretto con ogni mezzo.

I Ladri della Patria vivono in Italia, ma non si sentono Italiani. In genere guardano alla Gran Bretagna come alla loro patria…

View original post 760 altre parole

Informazioni su sandroarcais

I know that each cause has its effects, and each effect has its causes.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...